Translate

lunedì 25 febbraio 2013

TORTELLINI FATTI IN CASA

In questi giorni guardando la TV , con la polemica della carne equina non dichiarata nelle etichette dei vari cibi in vendita, mi sono sentita sollevata al pensiero che questo problema non mi abbia toccata . Almeno lo spero, perchè mi sorge la domanda , come credo a tantissime altre persone : Ma siamo sicuri di quello che compriamo? Anche le etichette hanno imparato a dire bugie e allora io mi fido solo di quello che produco io ... ed ecco che voglio condividere con gli amici del blog la ricetta dei tortellini, che li ha trovati squisiti anche una persona difficile da accontentare come mia madre. Vedrete che basta poco, ma ritornare alle vecchie e sane abitudini ci fa bene !!!!!!!!!!


- Difficoltà : alta
- Tempo : 2 ore e mezza
- Costo : € 4.5

- Ingredienti per 1 kg di tortellini :
Per la pasta :
600 g di farina tipo "00"
6 uova

Per il ripieno:
100 g di prosciutto crudo
100 g di mortadella
100 g di lombo di maiale
100 g di parmigiano grattugiato
Noce moscata
1 uovo
                                                                                                        1 pizzico di sale
                                                                                                        15 g di burro

     

- Procedimento :
Per la pasta :
Setacciate su una spianatoia la farina, apritela a fontana e rompetevi le 6 uova. Impastate bene il tutto e lasciate riposare coperta da un canovaccio.

Per il ripieno:
In una pentola mettete il burro , il lombo di maiale tagliato a pezzetti e un pizzico di sale. Fate cuocere per qualche minuto.
Mettete in un mixer e fatela frullare molto finemente ; mettete da parte e ripetete la stessa operazione separatamente per il prosciutto e la mortadella.
Riversate adesso nel mixer di nuovo tutti gli ingredienti , aggiungendovi l'uovo, un pizzico di sale e una spolverata di noce moscata. Fate amalgamare il tutto e mettete in una terrina. Il composto oltre ad essere molto profumato, dovrà essere fine e compatto.

- Assemblaggio
Stendete la pasta in una sfoglia sottilissima , cercando di utilizzare meno farina possibile.  Con l'aiuto di un tagliatortelli o di un righello ricavate dei quadrati di 3 centimetri di lato. 
Posizionate al centro di ogni quadrato pochissimo ripieno, richiudetelo a triangolo premendo bene lungo i bordi. 
Adesso chiudetelo ad anello intorno all'indice della mano sinistra, sovrapponendo i due angoli esterni del triangolo.
Riponete su un vassoio infarinato e ripetete l'operazione.


- Occorrente :
Mixer , tagliatortelli o un semplice righello.


- Consiglio :
nel caso in cui abbiate preparato più tortellini di quelli che vi occorrevano  potete sempre congelarli e al momento opportuno cuocerli senza doverli prima scongelare.

3 commenti:

  1. bellissimi e sicuramente buonissimi complimenti

    RispondiElimina
  2. Complimenti sia per la bravura che per la pazienza, saranno ottimi.

    RispondiElimina