Translate

mercoledì 3 aprile 2013

TORTA ROSARANCIO

Dopo una settimana come quella appena trascorsa, in cui la maggior parte del tempo l'abbiamo passata tra i fornelli e la tavola, forse era il caso di mettere qualche ricettina dietetica...beh, non è proprio così a dire il vero. Negli ultimi 15 giorni, la cucina ha avuto la meglio su di me : ho preparato vari piatti che spaziavano dai primi ai dolci e poi come se non bastasse , ho avuto insieme al resto della tribù della mia famiglia un invito dalle mie cugine simpaticamente definite "il maresciallo e l'appuntato" a Napoli ( e quindi vi lascio immaginare, poi nei prossimi giorni vi posterò tutte le loro ricette , tenetevi forte!) e 2 compleanni. Questa che sto per presentarvi è la torta per il compleanno di mia nipote... a me sembra venuta bene voi che ne dite? Comunque è stata spazzolata via in un attimo.....
Ah dimenticavo per le decorazioni mi hanno aiutato mia madre e mia sorella, mie preziose collaboratrici !


- Difficoltà : media
- Tempo : 2 ore circa
- Costo : € 10 circa

- Ingredienti :
- Per il Pan di Spagna:
5 uova intere
250 g di farina tipo "00"
250 g di zucchero
1 bustina e 1/2 di lievito secco per dolci

- Per la crema alla nocciola:
1/2 l di latte 
4 cucchiai di farina
3 cucchiai di zucchero
3 uova intere
100 g di essenza alla nocciola per crema *

- Per la crema al cioccolato:
1/2 l di latte
3 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di farina tipo "00"
4 cucchiai di cacao amaro in polvere*
3 uova intere

- Per la pasta di zucchero ( per 2 panetti):
1,2 kg di zucchero a velo
4 fogli di gelatina
60 g di acqua tiepida
100 g di miele
coloranti in gel : verde, giallo e rosso*

- Per la bagna:
1 bicchiere di liquore tipo amaretto
250 g di acqua 
3 cucchiai di zucchero

panna da montare

* i suddetti prodotti sono tutti reperibili in un'ottima drogheria


- Preparazione :
- Per il Pan di Spagna :
In un robot da cucina o semplicemente con un frullino tradizionale sbattete le uova, con la farina setacciata e lo zucchero , fino a quando il composto non presenterà delle bolle in superficie. A questo punto lasciatelo riposare tanti minuti quanto quelli che lo avete impastato. Trascorso questo lasso di tempo aggiungete il lievito e una mezza tazzina di acqua e amalgamatelo bene.
Versatelo in una teglia imburrata ed inforno a 150° se il forno è ventilato, 170° se il vostro forno è statico , per circa 30 / 40 minuti.
Appena è pronto sfornatelo e lasciatelo raffreddare fuori dal forno.


- Per la crema alla nocciola  :
Mettere in una pentola la farina e lo zucchero e mescolateli. Unite le uova e con l'aiuto di una frusta o di un frullino, come preferite, sbattete il composto. A parte in un pentolino mettete a bollire il latte . Quando sarà pronto verserete il tutto nella pentola, avendo l'accortezza di continuare a rimestare, onde evitare grumi. Rimettete il tutto sul fuoco ancora per qualche minuto, affinchè la crema non inizi a bollire e ad addensarsi. Quando sarà cotta aggiungetevi l'essenza alla nocciola , mescolate bene e versate in una terrina facendo raffreddare la crema ricoperta con la pellicola da cucina.

- Per la crema al cioccolato:
Il procedimento è lo stesso a quello sopra elencato , con l'unica differenza che all'inizio nella pentola mettete la farina. lo zucchero ed il cacao amaro.

- Per la pasta allo zucchero:
Preparate la pasta di zucchero almeno 24 ore prima e dividete gli ingredienti sopra elencati in 2 , per preparare 2 panetti.

Prendete i 30 g di acqua tiepida e mettete ad ammollare la gelatina. Dopo circa 15 minuti versatela in un pentolino e mettetela sul fuoco basso, quando si sarà sciolto aggiungeteci i 50 g di miele dopo appena un minuto che questo si sarà sciolto versatelo in un robot da cucina insieme allo zucchero. Fate andare a velocità moderata fino a quando non si formerà una palla che si staccherà dalle pareti del mixer.
A questo punto mettete il composto su una spianatoia e con l'aiuto dello zucchero a velo continuate ad impastare.
Prendete adesso un panetto e coloratelo con un bel colore arancio, mescolando un pò di giallo e un pizzico di rosso, ed impastate fino a quando non otterrete uniformità nella tonalità del composto.
Adesso  l'altro panetto suddividetelo in 3 parti uguali di cui una la lascerete bianca, un altra la colorerete gialla ed un'altra ancora verde.

- Assemblaggio :
Dividete il Pan di Spagna in 3 dischi, bagnateli leggermente con la bagna e farcitelo con le creme aiutandovi con delle sacche da pasticciere usa e getta. 
Montate la panna e ricoprite tutta la torta con uno strato sottilissimo che servirà per far aderire la pasta di zucchero.
Con un mattarello e cospargendo di zucchero a velo una spianatoia, stendete la pasta di zucchero color arancio e posizionatela sulla torta e con l'apposita spatola allivellatela.
Adesso stendete la pasta di zucchero bianca e tagliate 15 strisce larghe 2 cm che posizionerete sulla torta dividendola in spicchi.
Con glia appositi stampini a forma di foglia ritagliatene 30 e posizionatele a due a due ai piedi di ogni striscia , ove al centro posizionerete delle piccole roselline alternandole con il colore giallo e poi arancio (incollandole con della gelatina).
Tagliate altre 10 foglie , ma con uno stampo più grande e posizionatele al centro della torta ove posizionerete 7 rose più grandi preparate almeno 48 ore prima .

- Occorrente :
Mattarello, pellicola da cucina, stampini per pasta di zucchero, spatola per pasta di zucchero





29 commenti:

  1. è meravigliosa!!! =)
    sei un'artista

    RispondiElimina
  2. troppo carina!!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Una tarta deliciosa y con una excelente presentación. Bs.
    Julia y sus recetas.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Imma , complimenti per la torta, è bellissima oltre che buona!!!Aspetto la pubblicazione delle foto del pranzo!
      Le tue cuginette!
      Amalia:)

      Elimina
  4. ma che meraviglia! bravissima issima issima!
    chissà com'era contenta la tua nipotina!!
    ps ti ho lasciato un commento per la nutella...volevo farla domani e vorrei sapere quanta ne viene con le dosi che hai messo...per es prendendo come unità di misura un bicchiere di quelli proprio della nutella?
    se mi fai sapere domani, sul mio mio blog o qui è uguale
    grazie Imma!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Bellissima, precisa... uno spettacolo!!!! Un bascio!!

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutte per i complimenti...mi fate arrossire!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao! Ho il piacere di conoscere il tuo blog grazie all'iniziativa di kreattiva, mi unisco ai tuoi follower! ti aspetto da me se ti va di unirti e seguirci a vicenda, fammi sapere ^_^
    http://nailartbyrachele.blogspot.it/

    P.s. Super torta o.O

    RispondiElimina
  8. Sei bravissima..questa torta mi piace parecchio :) nuova follower..se ti va passami a trovare :))
    a presto

    RispondiElimina
  9. Ciao! Ti ho trovato grazie al blog di primavera!
    Sei davvero brava e questa torta e' molto interessante!
    Mi metto tra i tuoi followers cosi' potro' controllare appena becco la ricetta giusta che sia la BANDIERA della nostra ITALIA!
    Passa a trovarmi quando puoi e se vuoi madarmi qualche ricetta prima che la scovi io... accomodati :D
    CIAAOOO

    RispondiElimina
  10. Che bella torta...allegra e colorata! Chissà che buona con quelle 2 creme deliziose...brava!
    Marika

    RispondiElimina
  11. bellissima! complimenti davvero, sicuramente buona quanto è bella. bravissima

    RispondiElimina
  12. ma sei bravissima, complimenti davvero io di fronte a te sono una principiante!

    RispondiElimina
  13. meravigliosa questa torta...sei bravissima..e sicuramente sarà buonissima..ma che dico di più!!! le cose fatte con passione ed amore sono le più buone!!!

    RispondiElimina
  14. Bellissima. Amo molto il cake design e anch'io realizzo la pasta di zucchero in casa. E' troppo divertente lavorarla.

    RispondiElimina
  15. sei davvero bravissima! questa torta è semplicemente spettacolare!

    RispondiElimina
  16. Complimenti sei bravissima ,io pasticciona come sono non riuscirei mai a fare una decorazione così bella e chissà com'è buona la torta!!!

    RispondiElimina
  17. Troppo bella questa torta sei proprio bravissima complimenti!

    RispondiElimina
  18. Ma è bellissima questa torta, complimenti sei molto brava.

    RispondiElimina
  19. ma è bellissima, che brava che sei!!!!

    RispondiElimina
  20. ma sei bravvissimaaaaaaaaaaaaa..come vorrei assaggiarla ahahhah

    RispondiElimina
  21. ma che meraviglia! bravissima, ci vuole pazienza per creare una torta così, complimenti!

    RispondiElimina
  22. COMPLIMENTI CHE BRAVA IO CI HO PROVATO MA NN MI E VENUA PROPRIO COSI CARINA HI!!

    RispondiElimina
  23. Non è una torta...è un'opera d'arte! E' quasi un peccato mangiarla! :)

    RispondiElimina