Translate

giovedì 30 maggio 2013

LA FOCACCIA DOPPIA FACCIA

Lo ammetto , ho un difetto (chi mi conosce in questo momento potrebbe esclamare :- UNO?????) odorare ciò che mangio. Ma non lo faccio per schizzinoseria o per chissà quale altro motivo, ma semplicemente perché impazzisco per  gli odori della cucina e con il solo olfatto riuscire a capire quali sono gli ingredienti e gli aromi che  hanno composto il piatto. Ma se mi si pone la domanda tra quale di quei profumi gradisco, metterei di pari passo la vanillina e l'odore del pane o della pizza appena sfornato. 
E' un odore a cui pochi possono resistere, o almeno per me è così. Proprio sabato scorso avevo in mente di cucinare qualcosa che però non fosse né pane né pizza, ma che potesse essere farcito e al tempo stesso aromatizzato. All'improvviso si  è accesa una lampadina e ho sentito quel famoso trillo di cui già vi parlavo l'altra volta ( si perché essendo un pò smemorina ho bisogno anche del trillo per capire che l'idea è arrivata), e allora mentre parlavo al telefono ho esclamato :- Ecco, è lei !!!!
Per fortuna dall'altro capo  c'era mia madre che comunque mi ha dato della pazza, fino a quando non le ho spiegato l'idea. Quest'ultima a dire il vero strada facendo si è un pò modificata , ma alla fine ho dato vita a 2 focacce, ognuna aromatizzata in modo differente.
Vista come sono state spazzolate direi che il risultato è riuscito alla perfezione , ringraziando anche il Molino Chiavazza, poiché sono state realizzate con le farine gentilmente inviatemi. Farine straordinarie , si perché per la buona riuscita di un piatto semplice , come quello della focaccia , occorrono materie prime di ottima qualità ed io le mie le avevo tutte: pomodorini del babbo, rosmarino del mio balcone, origano del Matese...e naturalmente farine del Molino Chiavazza


- Difficoltà : facile
- Tempo : 3 ore circa
- Costo : € 2.50 

- Ingredienti per 2 focacce:
- Per la base
500 g farina di semola Molino Chiavazza 
500 g farina tipo "00" Molino Chiavazza
1 patata lessa (del peso di circa 150 g)
700 g di acqua
1 cucchiaio di sale fino
1 cubetto  di lievito di birra
1/2 cucchiaino di zucchero


- Per guarnire:
1 rametto di rosmarino
origano
10 pomodorini
1 piccola manciata di sale grosso
olio extravergine di oliva


- Procedimento :
Lessate la patata e schiacciatela con l'apposito schiacciapatate e mettete da parte. 

Adesso per impastare la focaccia avete due opzioni: o il classico impasto realizzato a mano o in una impastatrice o robot da cucina che abbia questa funzione.
In qualsiasi modo decidiate di realizzarla l'importante è setacciare le due farine, unire il lievito, acqua, zucchero , lievito sbriciolato molto finemente e  la patata messa da parte. Impastate energicamente il tutto e quando il composto risulterà elastico ed omogeneo copritelo con un canovaccio e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.
Trascorso tale tempo rigirate l'impasto con le mani e dividetelo a metà per porlo in 2 teglie del diametro di 26 cm e unte con dell'olio .
Ungete i polpastrelli nel'olio di oliva e stendete la pasta , in questo modo non si appiccicherà alle dita e risulterà più facile da stendere. 
Adesso su una focaccia metterete il rosmarino , il sale grosso e olio, mentre sull'altra i pomodorini tagliati a metà , l'origano e olio. Lasciate ancora lievitare fino a quando non raggiungeranno i bordi delle rispettive teglie; a questo punto infornatele a 180° forno ventilato, se statico invece 200° per circa 30 /40 minuti.


- Occorrente :
2 teglie del diametro di 26 cm 





14 commenti:

  1. mmm che buona questa focccia!!!!^_^*_*mamma mia....deliziosa...ma sai che anch io ho la stessa fissa di annusare?adoro il profumo del pane&co!!!!^_^

    RispondiElimina
  2. Bravissima sarà una vera bontà!

    RispondiElimina
  3. Ciao Imma piacere di conoscerti, complimenti per le 2 focacce e per il blog!!!! Ti aspetto su http://cocomerorosso.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Sembra buonissima dalle foto!! :)

    RispondiElimina
  5. io AMO la focaccia... se ti lascio il mio indirizzo me ne spedisci qualche chilo??? ;-)

    RispondiElimina
  6. ottima cuoca complimenti merito anche della farina pero'!!!!

    RispondiElimina
  7. io adoro la focaccia e questa sembra davvero deliziosa! complimenti!!

    RispondiElimina
  8. Anche io annuso tutti i piatti e gli ingredienti...anche al ristorante!!
    Ottime le tue focacce!!

    RispondiElimina
  9. Arrivo da spicchi del gusto
    Passa a trovarmi nei miei blog se ti va, sei sempre la benvenuta
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. Gnam gnam mi ispira proprio questa focaccia! Valentina.

    RispondiElimina
  11. Fai venire fame chissà che profumo sembra di sentirlo .. se ti va passa da me ciao

    RispondiElimina
  12. Ciao, sono una tua nuova follower, ti ho trovata grazie a Kreattiva!
    Ti aspetto da me :)
    Fashion Mommy

    RispondiElimina
  13. Ciao! Bellissimo il tuo blog :) Se ti fa piacere, vai sul mio blog, c'è un premio per te :)

    RispondiElimina