Translate

venerdì 20 settembre 2013

LE LINGUINE CON INVOLTINI VEGETARIANI DI PEPERONI

E per continuare con la saga delle ricette di famiglia, questa che sto per postare proprio non poteva mancare. E' un altro dei piatti preferiti del mio papà , direi il secondo della lista , dopo i suoi famosissimi spaghetti con il limone che prima o poi deciderò di postare.
Questo è un piatto che può piacere anche a molti vegetariani e vegani ... e poi i peperoni cucinati in questo modo sono più facili da digerire.
 Si, perchè dopo averli grigliati, e tolto loro la pelle ( o buccia, come la si vuol chiamare) non capita che prendino in continuazione l'ascensore che dallo stomaco si ritrovino in gola e quindi si è anche più propensi a mangiarli.
Ieri mi sono ritrovata a grigliarne 12 chili , ma non pensiate che siano soli per me. Nooooo !!!! E non avevo neppure l'esercito a pranzo, è che li griglio, li congelo e poi d'inverno li tiro fuori per cucinarli in mille modi , e come sempre li abbiamo divisi in parti uguali con mia madre e Frappappina !
Ovviamente a lavoro finito , messi in un piatto, a vederli tutti belli polposi, mi è ritornata alla mente questa ricettina, e voilà ...
Preparata in un batter d'occhio, e mangiata ancor meno , si perchè le cose buone durano proprio poco, ma molto poco!!!!!




- Difficoltà : facile
- Tempo : 1 ora e 30 minuti 
- Costo : € 3.50

- Ingredienti  per 4 persone :
6 peperoni gialli e rossi
700 g  di pomodori
1 l di passata di pomodoro
4 spicchi di aglio
25 g di olio extravergine di oliva
1 ciuffo di prezzemolo
sale qb
pepe TE- CAL qb
320 g di linguine


- Preparazione :
 Per prima cosa preparate gli involtini.
Grigliate i peperoni, spellateli , apriteli al centro e privateli di tutti i semi . Salateli, pepateli , aggiungete lo spicchio di aglio ed il prezzemolo  tritati  finemente . 
Avvolgeteli su se stessi e fermateli con due o al massimo tre stecchini e teneteli da parte.
In una pentola antiaderente mettete l'olio  e tre spicchi di aglio sbucciati. 
Lasciateli imbiondire ed aggiungete i 700 g di pomodori lavati e tagliati a cubetti. Lasciateli cuocere per 15 minuti, e a questo punto unite la passata di pomodoro. 
Salate e lasciate cuocere per altri 90 minuti.
Solo 15 minuti prima della fine della cottura aggiungete gli involtini di peperoni precedentemente preparati.
Cuocete le linguine , salatele e conditele con il sugo.


12 commenti:

  1. Quando qualcosa è davvero buona quando finisci (in un batter d'occhio) ti chiedi com'è che fai tanta fatica in cucina per poi spazzolare tutto in pochi minuti, ma non si può rinunciare a certi piatti specialmente quelli della tradizione così buoni come queste linguine che non conoscevo e che sicuramente proverò :)

    RispondiElimina
  2. mmm gnam gnam....mi è rivenuta fame!>_<

    RispondiElimina
  3. Ciao,
    ti ho trovato tramite il Link Party- Back To Autumn di Fragole e Cannella.
    Spero che tu mi passi a trovare su http://coccolatime.wordpress.com

    Ciao a presto
    Coccola

    RispondiElimina
  4. Ciao Imma, che bel primo hai preparato...direi che tuo papà ha proprio ragione: queste linguine sono invitantissime...immagino che gioia nel pelare 12 kg di peperoni dopo averli grigliati...forse quella è la parte meno piacevole della preparazione, ma direi che ne vale la pena e poi...per copiarti questo piatto succulento non dovrò mica utilizzarne 12 kg anch'io! Un abbraccio
    Marika

    RispondiElimina
  5. Deliciosa propuesta, tomo nota, me encantan los pimientos asado y fritos... fantástico plato. :)

    RispondiElimina
  6. mmmmm deve essere molto delizioso :>

    I follow you beautiful blog. I hope you will follow me back and I will wait for you in my blog www.gabusiek.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Ciao! Sono una nuova follower, appena arrivata grazie a Kreattiva... Mh, come ti invidio questo splendido piatto di pasta... Adoro i peperoni, proverò a levare la buccia come fai tu, così magari li mangia anche il mio Moroso e li potrò cucinare più spesso! Grazie per l'info... :-)

    RispondiElimina
  8. Ciao nuova iscritta grazie al dresss and lipstick party :) ricambia se ti va, complimenti per il blog :)

    RispondiElimina
  9. Mai provata questa ricetta,te la copio.
    Tua nuova follower 297 ricambi?http://lacucinacasareccia.blogspot.it/2013/09/orecchiette-con-peperoni-e-melenzane.html

    RispondiElimina
  10. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Da qualche tempo mangiare peperoni mi da' molto meno problemi. Io li adoro e per anni ho sofferto di non poterli gustare come avrei voluto. Quindi, questa tua ricettina, ora cade a fagiolo! Grazie, Imma!
    Maria Grazia

    RispondiElimina