Translate

lunedì 23 marzo 2015

SALUMIFICIO PIOVESAN VAL+ORI DEL PIAVE

Ogni regione d'Italia ha i suoi piccoli tesori culinari da scoprire ... tesori legati a tradizioni antiche o di famiglia . E propria una splendida realtà è quella di cui sono venuta a conoscenza grazie al mio blog e ad una collaborazione avviata.
Si tratta del Salumificio Piovesan , in provincia di Treviso, dove due fratelli, Silvio e Sandro , portano avanti l'attività artigianale del padre Giuseppe, iniziata nel 1960. 
I compiti tra i due fratelli sono ben divisi : Sandro ha iniziato a lavorare subito dopo gli studi nel salumificio del padre, apprendendone segreti ed esperienza , ed oggi è lui a sovrintendere alla selezione delle materie prime e del processo produttivo ; Silvio invece in seguito ad altre esperienze lavorative , si occupa dello sviluppo economico e commerciale dell'azienda. 

Lo stabilimento , che segue tutte le normative vigenti, unisce la più moderna tecnologia alla più radicata tradizione.
Le carni utilizzate sono esclusivamente carni di maiali pesanti nati, allevati e macellati esclusivamente in Italia e nello stabilimento, le più moderne tecniche tecnologie produttive vengono affiancate da lavorazioni artigianali. 
L'obiettivo principale, o per meglio dire gli obiettivi sono quelli di garantire uno standard qualitativo dei prodotti molto alto e soddisfare appieno le richieste di una clientela sempre più esigente.
Moltissimi passaggi , durante i cicli produttivi, vengono fatti ancora a mano, come : la selezione  e mondatura delle carni, la legatura di moltissimi salumi , la formatura di altri ( La Pepita del Piave) , e l'inserimento di filetti interi nella Sopressa dei Colli Asolani.
Dopo una lavorazione accurata e mi permetterei di dire molto sentita, si passa all'asciugatura e stagionatura, costantemente monitorate da un impianto di supervisione automatizzato. Nonostante il processo sia automatizzato, l'esperienza degli operatori è fondamentale, poichè sono a capire e stabilire quali siano le condizioni generali per una lavorazione che possa definirsi perfetta. Le sale destinate alla stagionatura hanno temperatura ed umidità controllate anche se c'è da dire che beneficiano della purezza dell'aria che scende dalla valle del fiume del Piave 
Tutti , ma proprio tutti i prodotti del Salumificio Piovesan sono senza aggiunta di derivati del latte o fonti di glutine , quindi adatti ad una clientela vasta .




Prodotto di spicco del salumificio è la Pepita del Piave, un impasto davvero molto saporito , ma mi permetto di dire anche molto delicato al palato, lavorato a mano e a secondo della pezzatura stagionato da un minimo di 40 ad un massimo di 60 giorni.
La carne con cui viene prodotta, viene lavorata tra le 24 al massimo 36 ore dalla macellazione e questo per conferire al prodotto un'ulteriore morbidezza.
Avvolta in una miscela di spezie il suo sapore è davvero molto delicato e posso dire che si presta benissimo per la preparazione di piatti rustici, conferendogli un profumo ed un sapore unico ed eccezionale.



Preparata con carne esclusivamente italiana, la pancetta è priva della cotenna , sostituita questa da un insieme di sale marino e spezie , ed infine avvolta in un manto di pepe nero.
Proprio il pepe le conferisce un sapore molto speziato che va a sposarsi con la dolcezza delle carni.

Tante sono i prodotti del Salumificio Piovesan : la Pepita del Piave , Sopressa del Colli Asolani, Sopressa dei Colli Asolani con Filetto Intero, Salame dei Colli Asolani, Lombo Stagionato, Coppa Veneta , Pancetta Arrotolata, Pancetta Pepata, Pancetta Affumicata , Lardo del Monfenera, Salamino Piccante , Salsiccia Trevigiana e Salamella Grill , Cotechino e Cotechino con Lingua. ed ultimo nato, ma non per questo meno importante, anzi ,è Spring - Il Salame a molla , dalla forma simpatica e adatto soprattutto se accompagnato da un buon calice di birra o bicchiere di vino. A proposito di vino quest'anno e nello specifico in questi giorni, il Salumificio Piovesan espone i propri prodotti presso il padiglione delle specialità alimentari SOL & AGRIFOOD di Vinitaly 2015.

Invito tutti a visitare il sito www.salumificiopiovesan.com e ad ammirare e i tesori di un' importante tradizione culinaria italiana 


9 commenti:

  1. Interessante il salumificio piovesan, non conoscevo la sua vasta gamma di salumi, voglio visitarlo per verere quante delizie da metter in tavola ci propone

    RispondiElimina
  2. ma che buoni che sembrano questi salumi, sono una novità per me, mi piacerebbe provare questa pepita del piave

    RispondiElimina
  3. solo nel guadare le foto viene l'acquolina alla bocca, devono essere buonissimi questi salumi del brand piovesan.

    RispondiElimina
  4. Sembrano davvero squisiti questi salumi che hai presentato, a me piacciono un sacco..

    RispondiElimina
  5. wo che buoni, io adoro i salumi e questo sito non lo conoscevo, grazie delle info!

    RispondiElimina
  6. questo salumificio mi è proprio nuovo, non lo conoscevo!! immagino gia tante ricette con questi salumi!! che delizia

    RispondiElimina
  7. Quando sento parlare di attività artigianali portate avanti dagli eredi sono soddisfatta pensando a quante persone invece lasciano cadere le aziende piccole ereditate dai padri o nonni. Questa comunque non la conoscevo

    RispondiElimina
  8. Quello che mi incuriosisce molto di questo salumificio piovesan e senza dubbio la pepita del piave, sembra buonissima e sembra voglia "dire" mangiami ahahahah vado nel sito per vedere gli altri prodotti dell'azienda. Grazie

    RispondiElimina
  9. MOLTO BUONOOO....ASSAGGERÒ ANCHE CON AGLIO...BRAVI

    RispondiElimina