Translate

martedì 18 ottobre 2016

iFERRARI ... NATURALMENTE BUONI

Sapevate che nel mondo esistono circa ventimila varietà di riso e che ne vengono prodotte circa cinquecento milioni di tonnellate l'anno ?
E' il cereale più consumato e sulla sua nascita esistono tante leggende : ad esempio per gli arabi è un cibo sacro poichè germinato dalle gocce di sudore di Maometto cadute dal paradiso ; e altrettanto sacro è per l'India ed è proprio da lì che abbiamo appreso l'usanza del lancio del riso sul capo degli sposi.
L'Italia è il secondo Paese in Europa dopo la Russia a produrre il maggior quantitativo di riso e la sua coltivazione, oltre che in molte zone della pianura padana e veneta è concentrata anche in Sicilia e in Sardegna. 



Proprio in quest'ultima regione si produce un riso dalle qualità eccellenti , coltivato nella tenuta agricola di "Pinna Manna " Pesaria , in terreni che si affacciano sul Golfo di Oristano.
Tutto ebbe inizio negli anni trenta quando Giovanni Ferrari , insieme alla moglie Marta decisero di trasferirsi in Sardegna dove iniziarono a lavorare la terra. Dalla loro unione sono nati 4 figli e proprio uno di loro , Angelo Mario , decide di lavorare nell'azienda di famiglia e grazie alla sua tenacia e alla sua esperienza ne porta sempre più in alto il nome. 
Nel 1965 Angelo Mario si innamora di Rimedia con la quale ha 4 figli che oggi lavorano tutti nell'azienda e nel 1978 è co-fondatore della SA.PI.SE (Cooperativa Sardo Piemontese Sementi) , divenendo produttore pluripremiato di riso da seme certificato coltivato in Sardegna. Infatti nella sua azienda vengono prodotti sia sementi o riso da seme che riso da tavola o da consumo. 
Dalla passione, la serietà e la tenacia nel proprio lavoro nasce la gamma  di quattro  risi  da tavola pregiati ed aromatici, ognuno con una qualità ben definita : " I Chicchi d'Angelo ".




Il riso Carnise è un superfino adatto per risotti , timballi e torte salate . Il Carnise ha una maggiore resistenza alle fitopatie ,avvero a delle specifiche malattie delle piante e per questo, la sua coltivazione, è tra le più razionali e rispettose dell'ambiente.




Il Riso Venere viene comunemente definito riso nero o riso degli imperatori . Il suo chicco si presenta :  alla vista nero e arrotondato ed in parte il colore è dovuto anche alla presenza di antiossidanti e di antociani, ideali per combattere l'invecchiamento ; mentre il gusto è delicato ed aromatico. Infatti per questa sua ultima caratteristica si presta non solo per la preparazione di risotti a base di pesce o insalate, ma anche per la preparazione di polente , crespelle , pane e dolci.




Il Riso Apollo è caratterizzato da un chicco lungo e dal sapore aromatico. prorpio per il suo gusto così particolare è ottimo gustato lesso e condito semplicemente con un filo di olio di oliva e una spolverata di pecorino. E' ideale anche per la preparazione di contorni, insalate e piatti piuttosto delicati  a base di carni o pesce.




Ermes è un riso particolarissimo, poichè nasce dall'incrocio del riso Venere (o riso nero ) e un riso del tipo indica (Apollo) . La cariosside (ovvero la sua forma) è lunga e sottile ed il suo pericarpio è caratterizzato da un colore bruno/rossiccio proprio per la presenza di antociani. Si sposa bene con i piatti dal gusto deciso e mantiene anche dopo la cottura la sua caratteristica croccante.





I risi iFERRARI vengono coltivati esclusivamente in Sardegna e sono garantiti dal marchio "Riso Italiano " tutelato dall'Ente Nazionale Risi , un ente pubblico ed economico sottoposto alla vigilanza del Ministero delle politiche Agricole, Alimentari e Forestali... insomma tutto questo per dirvi ...mangiamo bene, mangiamo italiano , dove valori , tradizione, passione , amore e serietà nel proprio lavoro si tramandano di generazione in generazione, di chicco in chicco , di Ferrari in Ferrari.
Riso iFERRARI ...naturalmente buoni.

16 commenti:

  1. un marchio interessante che non conoscevo ancora, chissà quante ricette deliziose preparerai con queste varietà di riso!

    RispondiElimina
  2. Ma devo assolutamente aggiornarmi! Son sarda e non conosco questo marchio! Peraltro adoro il riso venere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso dirti che è una gamma di risi di elevata qualità...cottura perfetta, non scuoce e i chicchi non attaccano

      Elimina
  3. molto interessante come marca io adoro il riso venere ^_^
    http://recensioni-acquisti.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è un riso molto particolare e saporito

      Elimina
  4. Adoro il riso in tutte le sue varietà , ti ringrazio per avermi fatto conoscere questa azienda e i suoi prodotti , li cerco nella mia zona. Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, se vai sulle parole in grassetto ti ricondurranno direttamente al sito de iFerrari e lì potrai trovare l'elenco dei punti vendita

      Elimina
  5. Io adoro il riso, quante belle varietà, mi piacerebbe provarle tutte

    RispondiElimina
  6. Ma lo sai che mi hai incuriosito molto con l'ultimo riso.... non l'ho mai provato .....come sono i tempi di cottura, come quello Venere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No , il riso Venere ha una cottura di 40 minuti ; Apollo appena 12 minuti , il Carnise tra i 16 e i 18 , mentre l'Ermes 35

      Elimina
  7. Non conoscevo questo marchio nè tantomeno il riso Nero e quello Ermes, non mi dispiacerebbe provarli...chissà se nei supermercati della mia città si trovano questi prodotti...li cercherò senz'altro, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul sito dell'azienda trovi i punti vendita in cui trovare cotanta bontà

      Elimina
  8. Amo il riso, mi piacciono molto i risotti, timballi, insalate di riso, crocchette ecc ma ti confesso che non ho mai provato il riso nero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti confesso che anche io era la prima volta che l'ho provato e mi è piaciuto tanto. Presto posterò la ricetta così magari potrai prenderne spunto , ma provalo è ottimo

      Elimina